Share Button

Hotel Les Jardins Du Marais - Parigi
Le Jardin du Marais è un hotel abbastanza particolare, collocato a pochi minuti da Place de la République e Place de la Bastille, come peraltro dice già il nome, ai margini del quartiere Marais di Parigi.

Sebbene esternamente si presenti con un ingresso tradizionale, anzi piuttoasto piccolo, l'hotel si sviluppa in realtà con edifici diversi tra loro dislocati intorno ad un grande cortile chiuso.

Ogni edificio, con caratteristiche differenti ed un nome specifico (Ravel, Eiffel, Renoir, etc.), è però parte integrante dell'hotel.

La hall, così come la reception, è unica e piuttosto stretta, tanto da creare intasamenti in caso di arrivi numerosi e concomitanti, con poca possibilità di accordarsi davanti al desk per le formalità di rito.

Al fondo, questa sorta di lungo corridoio, sfocia nel bar, dove si può anche mangiare qualcosa sebbene l'offerta non sia straordinaria.

Viola, oro e bianco dominano il bar e la hall rendendola briosa ma pericolosamente tendente al kitsch.


Alle camere si accede passando dal cortile, cosa non sempre agevole nelle giornate di maltempo, ed entrando in uno degli edifici che lo incorniciano.

Il cortile, proprio una sorta di piccola corte, è magnifico ed arricchito da un giardino, una fontana centrale, panchine e sedie con ombrelloni dove fermarsi per quattro chiacchiere o consumare qualcosa preso al bar.

L'ingresso dell'edificio Ravel, dove si trova la camera assegnatami, è gradevole ma di un colore grigio forse un po' troppo scuro ed arredato con grandi vasi dello stesso colore che non ravvivano l'ambiente.


Purtroppo l'ascensore non funzionante (e così sarà per alcuni giorni) obbliga all'uso delle scale che, che sono piuttosto strette e curiosamente (o forse proprio per i loro spazi limitati) distinte tra salita e discesa tanto da creare qualche confusione oltre a non essere semplici da individuare, dai piani, ad una prima occhiata.

I corridoi sono piuttosto stretti con pareti in parte da piccole tessere color bronzo/oro e pavimento, di colore nero con riquadri rossi e viola.

La camera, non è molto grande e soprattutto un po' affollata di mobili ma molto piacevole.

Il pavimento, grigio, purtroppo è di moquette anche se in buone condizioni.Il letto abbastanza ampio gioca con il grigio e l'azzurro richiamando sia le pareti che il pavimento.

La piccola scrivania con sopra in grande schermo tv ospita anche un accettabile kit per le bevande calde.

L'armadio, collocato di lato, non occupa grande spazio grazie alle porte scorrevole e contiene anche la cassetta di sicurezza.

Il bagno di dimensioni limitate ha una vasca doccia non particolramente comoda ma ragionevolmente funzionale.


Complessivamente, sebbene la posizione sia un po' distante dalle mie consuete sistemazioni parigine, ho trovato l'Hotel Les Jardins Du Marais abbastanza gradevole ed interessante. I servizi e la pulizia sono nella media ed anche i prezzi quasi nella media, in una città che, comunque, non è economica per le sistemazioni alberghiere.

Immagini del bagno in Private Baths and Public Toilettes
Share:
Next
This is the most recent post.
Post più vecchio

0 commenti:

Posta un commento

Labels

aeroporto dublino alberghi dublino alqasr metropole hotel amman hotel anfi anfi del mar anfi residence anfi spiaggia appartamenti darwin aquamar hotel aquamarina hotel ARGENTINA arguineguin AUSTRALIA ayers rock bangkok hotel berlin checkpoint charlie berlino hotel BERMUDA bewley's hotel buenos aires hotel buenos aires palermo hotel camps bay cape town hotel casa rosada castel channel island CINA città del capo hotel cobo bay Colombo CROAZIA crown princess crowne plaza hotel cuba DANIMARCA danubius hotel dar es salaam hotel darwin desert lodge design hotel design hotel madrid dublino eaton hotel eaton smart hotel EMIRATI ARABI Esplanade Hotel fairmont hotel fitzpatrick grand central hotel FRANCIA funchal hotel gatwick hotel george street GERMANIA germania hotel GIBILTERRA GIORDANIA glasgow hotel golden tulip hotel gozo gran canaria hotel grand hotel malahide grand midwest hotel grand midwest reve grand midwest tower GUATEMALA GUERNSEY hogue du pommier HONG KONG hotel hotel abu dhabi hotel ambos mundos hotel boutique hotel copenaghen hotel de france hotel dubai hotel guatemala hotel hong kong Hotel Les Jardins Du Marais hotel londra hotel madrid hotel melbourne hotel mercure hotel new york hotel sydney hotel tourville howard johnson hotel hyde park hotel INGHILTERRA Ipsiwich IRLANDA izabal JERSEY kempinski kempinski san lawrenz hotel kowloon kuala lumpur l'avana livingston madeira hotel malaysia malesia MALTA malta hotel meliá meliá hotel santiago de cuba mercure berlin checkpoint charlie mercure hotel Mercure Sevilla La Habana Meritus Marina Mandarin merton hotel montemarina hotel new york hotel nordic light hotel Novotel Ipswich Centre ny room mate grace outbank pioneer pan pacific orchard paragon hotel parap village parigi paris hotel Park Royal on Kitchner Road pechino pestana resort petronas plaza hotel porto santo resort porto santo spiaggia PORTOGALLO purobaires hotel quinta bela são tiago hotel regents park residence riversong guest house rotana yas island saint helier saint saviour santiago de cuba scandic hotel scandic hvidovre shanghai Shangri-La silken hotel silken puerta america Singapore southampton SPAGNA SRI LANKA SRI LANKA - Colombo: The Kingsbury Hotel st peter port st pierre park STATI UNITI stoccolma SUD AFRICA svezia TANZANIA territori del nord THAILANDIA the bay hotel the caleta hotel the fairmont southampton The Kingsbury Hotel the W thistle hotel times square hotel uluru uplands hotel victoria hotel W hotel Zagabria