Share Button





Anfi del Mar o Anfi beach è uno, anzi il primo, dei vari residence costruiti dalla società fondata dall'imprenditore norvegese Björn Lyng arrivato moltissimi anni fa in questo angolo di Gran Canaria tra Arguineguin e Mogan. Travolto dalla passione (e non è certo difficile capirlo) il buon Björn Lyng, ora defunto, si è trasferito qui costruendosi una grande villa e godendosi il clima isolano ma un imprenditore resta un imprenditore e così ha trasformato la passione per questo luogo in business creando prima Anfi del Mar e poi tutti i complessi successivi.




Va detto che nella zona di Anfi restano tuttora le vestigia di quella che per un certo
periodo (per nulla lontano) è stata quasi una enclave norvegese su Gran Canaria con tanto di scuola, chiesa e servizi specifici per i residenti fissi norvegesi (e poi danesi e svedesi). Solo anni dopo sono arrivati gli altri europei ed ultimamente anche i russi.

L’essere un “pezzo di Europa in Africa, rende le Canarie assolutamente peculiari. Clima favorevole tutto l’anno, cultura e società spagnola, facile raggiungibilità. Probabilmente proprio per questo i popoli nordici le hanno letteralmente invase e ne hanno fatto non solo un luogo di vacanza ma anche di vita. Inoltre Anfi Beach è una piccola ma straordinaria baia che sembra addirittura avere un microclima migliore del resto dell’isola senza dimenticare che il residence dispone di una splendida posizione fronte mare con molti degli appartamenti con vista sul giardino tropicale, sulla piscina o direttamente sul mare.

Gli appartamenti sono di standard piuttosto elevato con camere spaziose, arredamento moderno e curato ed un bellissimo balcone. Agli appartamenti si accede dal lato monte dato che tutto il fronte mare è riservato agli ampi terrazzi.

Dalla porta di ingresso (tutte con brillanti colori pastello) si accede in una grande stanza con, sul lato sinistro, un angolo cottura che prosegue con una zona pranzo/colazione per concludersi, davanti alla luminosa porta vetrata che da sul balcone, con un salottino.

La zona notte, separata dalla stanza principale da una porta e da un disimpegno completamente armadiato e ricco di specchi, consiste a sinistra in una camera da letto (anch’essa con grande vetrata che da sul balcone) con un comodo sgabuzzino ed a destra nel bagno.

L’angolo cottura è completissimo sia dal punto di vista degli elettrodomestici che degli accessori. Di fatto non manca nulla e, anzi, arrivando non è necessario precipitarsi per acquistare i beni di prima necessità. Il necessario per la colazione (ma anche per la lavastoviglie come per la lavatrice) è già fornito, dai biscotti al te, al caffè ed allo zucchero.

La stanza, con arredi bianchi e colori blu/azzurro, è assai vivibile e piacevole anche se buona parte del tempo che si trascorre all’interno dell’appartamento si passa in realtà sulla magnifica terrazza con vista (la mia sulla piscina ed il giardino) con fiori curatissimi (come facciano non si sa) ed attrezzata con lettini e poltrone in vimini.

La camera da letto ha il vantaggio, già segnalato, di avere un utile sgabuzzino. Il disimpegno non solo di avere armadi dai due lati, uno per abbigliamento, frontale e con specchi a tutta parete in cui ci si può rimirare per valutare l’evoluzione dell’abbronzatura ed uno per le attrezzature di servizio (ferro e tavolo da stiro e similia).

Il bagno è un vero trionfo. Grande, anzi grandissimo, tutto in marmo. Doppi lavandini, spaziosa doccia incassata nel muro, vasca e grandi metrature di specchi lungo due pareti.  

Non si può nascondere che edifici come quelli dell’Anfi Mar non hanno un piccolo impatto sull’aspetto naturale e sull’ambiente circostante ma è chiaro ed abbastanza riuscito il tentativo, se non di nasconderli, almeno di mascherarli con l’uso di colori e richiami alla pietra circostante. Infatti sebbene siano di dimensioni ragguardevoli sono, rispetto ad altre terrificanti costruzioni sulla stessa isola ma anche nelle immediate vicinanze, meno appariscenti ed evidenti e, soprattutto, molto più curati.

Non di semplice ed immediata comprensione la dislocazione degli appartamenti nel dedalo dei vari corridoi interni, scale, scalette, ascensori interni, ascensori panoramici tutto vetro, livelli e piani ma alla reception viene fornita una provvidenziale mappa e, una volta focalizzata l’attenzione sulla piscina o sulla reception non è poi più difficile ritrovarsi.

Il Residence ha anche un grande giardino di tipo subtropicale, con prati verdi e zone fiorite, che si estende davanti agli appartamenti (alcuni, quelli senza terrazza, hanno anche con un piccolo giardino privato) e contorna la piscina creando una vasta area comune verde ed attrezzata.

La piscina, divisa in due dalla jacuzzi centrale a dieci posti, è l’elemento portante delle aree comuni. La spiaggia è subito oltre la piscina, appena superato il cancello (controllato sempre da un addetto) e attraversata la via pedonale. Si può godere il sole in piscina sui lettini (un po’ fitti a dir il vero) e passare direttamente in spiaggia, con sabbia chiarissima e finissima specificamente importata, senza dover indossare nemmeno le ciabatte. I lettini della piscina sono gratuiti (come i teli mare) mentre quelli della spiaggia sono a pagamento.

Pulizia accuratissima, comprensiva di messa in funzione di lavastoviglie o lavatrice (nel caso ve ne siate dimenticati) nelle stanze. Personale cortese sia alla reception che nei vari servizi a disposizione per di più oltre che multilingue anche multietnico data la presenza di personale prevalentemente spagnolo ma anche proveniente un po’ da tutta Europa. Ho visto, ma certo mai preso parte, che lo staff organizza una gran quantità di attività di intrattenimento diurno e serale (shuffleboard, ping-pong, dama gigante, tiro con l'arco, beach volley, yoga e l’immancabile acquagym).

La reception si trova al centro dell’edificio principale ed offre un servizio più che buono anche se, a volte linguisticamente caotico Ma comprensibile. Qualche intoppo si crea solo nei momenti di arrivi massicci e contemporanei.

Il residence ha un bar ristorante in funzione dal mattino alla sera accanto alla piscina ed è possibile, su richiesta, anche usufruire della mezza pensione. Sinceramente non consiglio questa opzione dato che a pochi passi, appena fuori dal residence, si trovano innumerevoli ristoranti di tutti i generi e, volendo spingersi un po’ oltre (al massimo venti minuti di cammino), l’offerta aumenta notevolmente sia in quantità che in qualità.

Gli appartamenti godono di una grande tranquillità e sedersi in terrazza in una sera di gennaio, dopo aver fatto il bagno in mare, per godersi la vista è una grande soddisfazione.

L’Anfi Mar è in una posizione molto particolare, una piccola baia, intorno alla quale sono cresciuti complessi residenziali di vario genere sia della stessa società che di altre. La zona intorno al residence è quindi molto curata e piena di attività. Per muoversi sull’isola, se non si vuole affittare una macchina, i taxi sono facilmente disponibili appena fuori dal residence sulla strada principale e, accanto al parcheggio dei taxi, c’è anche la fermata dei bus.

La spiaggia, come in parte già detto, è veramente notevole. Spaziosa senza particolari problemi di affollamento tranne, forse, durante i weekend, ha una sabbia finissima e bianca. Doccia e possibilità di affiattare lettini ed ombrelloni. La pulizzia sempre fatta con attenzione.

Il mare è bello e pulito anche se decisamente freddo ma è Atlantico e non ci si può davvero stupire. Il bagno una grande soddisfazione anche se le prime volte un po' traumatico. D'altrocanto non si può farne a meno e, sorattutto, non ci si può non accettare la sfida di anziane signore nordiche che sguazzano per ore come se fossero in una vasca di acqua calda.

Opinione presente anche su Trivago
Share:

0 commenti:

Posta un commento

Labels

aeroporto dublino alberghi dublino alqasr metropole hotel amman hotel anfi anfi del mar anfi residence anfi spiaggia appartamenti darwin aquamar hotel aquamarina hotel ARGENTINA arguineguin AUSTRALIA ayers rock bangkok hotel berlin checkpoint charlie berlino hotel BERMUDA bewley's hotel buenos aires hotel buenos aires palermo hotel camps bay cape town hotel casa rosada castel channel island CINA città del capo hotel cobo bay Colombo comfort inn comfort inn buckingham CROAZIA crown princess crowne plaza hotel cuba DANIMARCA danubius hotel dar es salaam hotel darwin desert lodge design hotel design hotel madrid dublino eaton hotel eaton smart hotel EMIRATI ARABI Esplanade Hotel fairmont hotel fitzpatrick grand central hotel FRANCIA funchal hotel gatwick hotel george street GERMANIA germania hotel GIBILTERRA GIORDANIA glasgow hotel golden tulip hotel gozo gran canaria hotel grand hotel malahide grand midwest hotel grand midwest reve grand midwest tower GUATEMALA GUERNSEY hogue du pommier HONG KONG hotel hotel abu dhabi hotel ambos mundos hotel boutique hotel copenaghen hotel de france hotel dubai hotel guatemala hotel hong kong Hotel Les Jardins Du Marais hotel londra hotel madrid hotel melbourne hotel mercure hotel new york hotel sydney hotel tourville howard johnson hotel hyde park hotel INGHILTERRA Ipsiwich IRLANDA izabal JERSEY kempinski kempinski san lawrenz hotel kowloon kuala lumpur l'avana livingston madeira hotel malaysia malesia MALTA malta hotel meliá meliá hotel santiago de cuba mercure berlin checkpoint charlie mercure hotel Mercure Sevilla La Habana Meritus Marina Mandarin merton hotel montemarina hotel new york hotel nordic light hotel Novotel Ipswich Centre ny room mate grace outbank pioneer palace road pan pacific orchard paragon hotel parap village parigi paris hotel Park Royal on Kitchner Road pechino pestana resort petronas plaza hotel porto santo resort porto santo spiaggia PORTOGALLO purobaires hotel quinta bela são tiago hotel regents park residence riversong guest house rotana yas island saint helier saint saviour santiago de cuba scandic hotel scandic hvidovre shanghai Shangri-La silken hotel silken puerta america Singapore southampton SPAGNA SRI LANKA SRI LANKA - Colombo: The Kingsbury Hotel st peter port st pierre park STATI UNITI stoccolma SUD AFRICA svezia TANZANIA territori del nord THAILANDIA the bay hotel the caleta hotel the fairmont southampton The Kingsbury Hotel the W thistle hotel times square hotel uluru uplands hotel victoria hotel W hotel Zagabria