Share Button






L'Howard Johnson Plaza di Shanghai è un ottimo albergo che riesce a sposare in modo gradevole l'internazionalità di una grande catena alberghiera e di un garnde hotel con qualche piccola cineseria che non ti fa dimenticare dove sei (come purtroppo capita in alcuni gradi alberghi asettici).

Comodissimo ed in una posizione favolosa è sicuramente un hotel da consigliare per chi visita Shagnhai per turismo o per lavoro.

La stanza, anzi, le stanze dato che sono stato in questo hotel due volte anche se a distanza di pochi giorni sono piuttosto gradevoli e spaziose anche se non enormi. Hanno un preingresso, un salottino con scrivania, divani, angolo con bollitore e snack e minibar. La camera da letto è separata e comoda anche se non enorme. L'quipaggiamento è assolutamente completo, oltre al già citato minibar ed angolo snack, è disponibile connessione internet (sebbene un po' altalenante) sia via cavo sia wireless, pantofole ed accappatoi. Il bagno è sicuramente molto spazioso, con kit di accoglienza piuttosto ricchi, doccia molto ampia e comoda vasca.

Televisori ultrapiatti in ogni dove (uno nel salottino ed uno nella camera da letto ma sempre nascosti in grandissimi armadi, anzi, finti armadi di legno scuro. L'armadio vero e proprio non è molto ampio, si trova nel corriodoio, e vedere lo spreco di spazio dei finti armadi lascia perplessi.

Design un po' old style, con grandi pannelli di legno scuro e moquette per terra ma complessivamente gradevole e vivibile.

Pulizia sempre perfetta, anche se si fanno orari inconsueti ed anomali. Ovviamente rifacimento della camera mattutino (quando era consentito dagli orari insoliti dei presenti) e sistemnazione serale (sempre se possibile).

Servizio in camera ragionevolmente celere.

Vista magnifica sulla piazzetta in cui sfocia Nanjing Road a metà tra Rénmín Square ed il Bund. Risveglio con le dolci note dei cinesi che in piazza fanno Tai Chi.

L'edifico non è particolarmente entusiasmante e, certo, non spicca nella selva di grattacieli sempre più audaci che nascono come funghi a Shanghai è però posizionato su un angolo molto comodo ed ha una forma vagamente arrotondata che lo renede facilmente riconoscibile.

La reception, posizionata al fondo della grade hall, è sempore ragionevolmente ordinata anche se le operazione non sempre sono velocissime. Le condizioni generali sono comunque molto gradevoli ed il servizio di concierge cerca di supplire con discreta inventiva, anche se con scarsissimo inglese, ai mille problemi quotidiani del povero italiano in un luogo in cui parlano solo cinese.

Ospiti di tutti i generi e non esclusivamente internazionali ma anche cinesi.

Il centro affari, al terzo piano (forse, al quinto, non ricordo esattamente) è attrezzatissimo ma anche carissimo.

L'hotel ovviamente, è possibile che non sia così in Cina?, ha un gradissimo centro benessere con servizio massaggi, bagno turco, sauna, piscina (grande), jacuzzi di vario genere ed amenità varie. Servizio di notevole qualità.

Il bar dell'hotel si trova nell'angolo sinistro della hall ed è fornito in modo standard. Alcolici e cocktail a prezzi moderati anche se bisogna sempre ricordare ai camerieri di portare qualcosa da sgranocchiare. Dal lato opposto della hall c'è invece una sorta di bar pasticceria più adatto per il pomeriggio: tea, dolci e sandwich. Non fate ordinazioni complicate. Può darsi che possano soddisfare la vostra richiesta ma difficilmente riuusciranno a capirla (inglese scarsissimo).
L'hotel ha due ristoranti interni. Quello internazionale o presunto tale, il Riviera, e quello strettamente cinese. Al Riviera ho mangiato un paio di volte. Fino ad una cert'ora o, comunque, in certe fasce orarie offre un più che discreto menù a buffet con scelta ampia. I piatti asiatici predominano ma non mancano alcune proposte internazionali. Il servizio è cortese anche se non perfetto e se arrivate verso la chiusura del buffet quando, in ogni caso si può mangiare alla carta, le cameriere diventeranno stressanti ricordandovi ogni due minuti che il buffet sta per chiudere.

Nella grande sala del Riviera si fa anche la prima colazione. Questa davvero totalmente inetrnazionale, nel senso che si può iniziare la giornata con i favolosi spaghetti cinesi in brodo con verdure o con le brioches alla francese. C'è di tutto e quasi tutto cucinato al momento, davvero notevole.

La posizione, a mio giudizio, è assolutamente ideale. A metà della sezione pedonale della Nanjing Road, una delle grandi vie dello shoppinmg a Shanghai, tra Rénmín Square ed il Bund. Cinque/dieci minuti a piedi dall'uno e dell'altro.

Mezi di trasporto... beh tecnicamente i bus sono vicinissimi ma in Cina meglio usare i taxi se non si parla cinese (e già questo potrebbe risultare complicato).

Le offerte culturali a Shanghai non mancano e Rénmín Square, quindi decisamente vicino, è uno dei punti nevralgici con diversi musei sia sulla piazza che nei giardini.

Nonostante la vita notturna a Shanghai impazzi nei locali, la città di notte è decisamente tranquilla così come la zona dell'albergo che comunque organizza spesso. al bar, serate con una cantante accompagnata da chitarrista o pianista. Davanti all'hotel ovviamente troverete dei simpatici giovanotti che vi offriranno merce e servizi di vario genere ma sempre in modo cortese e raramente insistente.
Opinione presente anche su Trivago
Share:

0 commenti:

Posta un commento

Labels

aeroporto dublino alberghi dublino alqasr metropole hotel amman hotel anfi anfi del mar anfi residence anfi spiaggia appartamenti darwin aquamar hotel aquamarina hotel ARGENTINA arguineguin AUSTRALIA ayers rock bangkok hotel berlin checkpoint charlie berlino hotel BERMUDA bewley's hotel buenos aires hotel buenos aires palermo hotel camps bay cape town hotel casa rosada castel channel island CINA città del capo hotel cobo bay Colombo comfort inn comfort inn buckingham CROAZIA crown princess crowne plaza hotel cuba DANIMARCA danubius hotel dar es salaam hotel darwin desert lodge design hotel design hotel madrid dublino eaton hotel eaton smart hotel EMIRATI ARABI Esplanade Hotel fairmont hotel fitzpatrick grand central hotel FRANCIA funchal hotel gatwick hotel george street GERMANIA germania hotel GIBILTERRA GIORDANIA glasgow hotel golden tulip hotel gozo gran canaria hotel grand hotel malahide grand midwest hotel grand midwest reve grand midwest tower GUATEMALA GUERNSEY hogue du pommier HONG KONG hotel hotel abu dhabi hotel ambos mundos hotel boutique hotel copenaghen hotel de france hotel dubai hotel guatemala hotel hong kong Hotel Les Jardins Du Marais hotel londra hotel madrid hotel melbourne hotel mercure hotel new york hotel sydney hotel tourville howard johnson hotel hyde park hotel INGHILTERRA Ipsiwich IRLANDA izabal JERSEY kempinski kempinski san lawrenz hotel kowloon kuala lumpur l'avana livingston madeira hotel malaysia malesia MALTA malta hotel meliá meliá hotel santiago de cuba mercure berlin checkpoint charlie mercure hotel Mercure Sevilla La Habana Meritus Marina Mandarin merton hotel montemarina hotel new york hotel nordic light hotel Novotel Ipswich Centre ny room mate grace outbank pioneer palace road pan pacific orchard paragon hotel parap village parigi paris hotel Park Royal on Kitchner Road pechino pestana resort petronas plaza hotel porto santo resort porto santo spiaggia PORTOGALLO purobaires hotel quinta bela são tiago hotel regents park residence riversong guest house rotana yas island saint helier saint saviour santiago de cuba scandic hotel scandic hvidovre shanghai Shangri-La silken hotel silken puerta america Singapore southampton SPAGNA SRI LANKA SRI LANKA - Colombo: The Kingsbury Hotel st peter port st pierre park STATI UNITI stoccolma SUD AFRICA svezia TANZANIA territori del nord THAILANDIA the bay hotel the caleta hotel the fairmont southampton The Kingsbury Hotel the W thistle hotel times square hotel uluru uplands hotel victoria hotel W hotel Zagabria